Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Non mancano le idee piene di cliché sull'Inghilterra: dagli autobus a due piani, ai cottage con il tetto di paglia e alle case di campagna, ai pub del villaggio e ai tè alla crema, agli eccentrici aristocratici e al clima freddo, grigio e piovoso. I visitatori, tuttavia, scopriranno che non piove così tanto come avevano sentito dire, che i ristoranti indiani superano di gran lunga i negozi di fish-and-chip e che c'è una quantità sorprendente di ottimi attrazioni turistiche in Inghilterra imballato in un'area relativamente piccola.

10. Vallo di Adriano

https://maps.google.com/?ll=55.024166,-2.292500&z=13

(VEDI MAPPA)

Il Vallo di Adriano fu costruito dai romani per proteggere la loro colonia Britannia dalle tribù scozzesi. Si estende per 117 chilometri (73 miglia) attraverso il nord dell'Inghilterra dal Mare d'Irlanda al Mare del Nord. La costruzione iniziò nel 122 d.C. in seguito a una visita dell'imperatore romano Adriano e fu in gran parte completata entro sei anni. Oggi sono visibili solo tratti di questa famosa cinta muraria. C'è un percorso nazionale che segue l'intera lunghezza del muro da Wallsend a Bowness-on-Solway.

9. Castello di Warwick

https://maps.google.com/?ll=52.279301,-1.585000&z=18

(VEDI MAPPA)

Originariamente una struttura in legno costruita da Guglielmo il Conquistatore nel 1068, il castello di Warwick fu ricostruito in pietra nel XII secolo. Durante la Guerra dei Cent'anni, la facciata antistante la città fu rifortificata, dando vita a uno degli esempi più riconoscibili di architettura militare del XIV secolo. Nel 2001, il castello di Warwick è stato nominato una delle "10 migliori case e monumenti storici" della Gran Bretagna ed è una delle principali attrazioni dell'Inghilterra.

8. Distretto dei laghi

https://maps.google.com/?ll=54.500000,-3.166667&z=13

(VEDI MAPPA)

Situato nel nord-ovest dell'Inghilterra, nella contea di Cumbria, il Lake District è il più grande parco nazionale del paese. L'attrazione principale sono i laghi e le colline (montagne e colline) scolpite dall'erosione glaciale e che offrono uno scenario drammatico e stimolante. È la destinazione principale dell'Inghilterra per l'escursionismo e l'arrampicata. Il parco è visitato ogni anno da circa 14 milioni di turisti nazionali e internazionali.

7. Torre di Londra

https://maps.google.com/?ll=51.508057,-0.076111&z=18

(VEDI MAPPA)

Oggi sede dei gioielli della corona britannica, la Torre di Londra è stata una prigione dal 1100 alla metà del XX secolo. Il castello fu fondato nell'inverno del 1066 come parte della conquista normanna dell'Inghilterra e servì come residenza reale prima di diventare una prigione. La Torre di Londra è considerata l'edificio più infestato d'Inghilterra. Ci sono state storie di fantasmi, incluso quello di Anna Bolena, che abitano la torre.

6. I Cotswolds

https://maps.google.com/?ll=52.000000,-1.700000&z=13

(VEDI MAPPA)

Il Cotswolds si riferisce a una catena di dolci colline nell'Inghilterra centro-meridionale, la catena principale che raggiunge i 330 metri (1083 piedi) di altitudine nel suo punto più alto. La regione è nota per i villaggi in pietra, le città storiche e le case e i giardini signorili. I Cotswolds sono un'attrazione popolare in Inghilterra, a breve distanza da Londra e da molti altri centri urbani inglesi.

5. Cattedrale di Durham

https://maps.google.com/?ll=54.773609,-1.576111&z=18

(VEDI MAPPA)

La Cattedrale di Durham, nella città di Durham nel nord-est dell'Inghilterra, è il più grande edificio normanno in Inghilterra e forse anche in Europa. È apprezzato non solo per la sua architettura, ma anche per il suo ambiente incomparabile. La prima pietra della cattedrale di Durham fu posata il 12 agosto 1093. Da quel momento, ci sono state importanti aggiunte e ricostruzioni di alcune parti dell'edificio, ma la maggior parte della struttura rimane fedele al design normanno. In un sondaggio nazionale della BBC tenuto nel 2001, la cattedrale di Durham è stata votata come l'edificio più amato d'Inghilterra.

4. Cattedrale di York

https://maps.google.com/?ll=53.961945,-1.081944&z=18

(VEDI MAPPA)

Una delle più grandi cattedrali gotiche del nord Europa (insieme alla cattedrale di Colonia in Germania), York Minster domina lo skyline dell'antica città di York. York Minster incorpora tutte le principali fasi dello sviluppo architettonico gotico in Inghilterra. L'attuale edificio fu iniziato intorno al 1230 e completato nel 1472. La "Grande Finestra Est" all'interno della cattedrale è la più grande distesa di vetrate medievali del mondo.

3. Castello di Windsor

https://maps.google.com/?ll=51.483891,-0.604444&z=18

(VEDI MAPPA)

Situato a circa un'ora a ovest di Londra, il Castello di Windsor è spesso chiamato il castello abitato più grande e più antico del mondo. È una delle residenze ufficiali della regina Elisabetta II che trascorre molti fine settimana all'anno al castello, utilizzandolo per intrattenimenti sia statali che privati. I primi edifici sopravvissuti a Windsor risalgono al regno di Enrico II che salì al trono nel 1154. Gran parte del castello, inclusi i magnifici appartamenti di stato e la cappella di San Giorgio, possono essere visitati.

2. Big Ben

https://maps.google.com/?ll=51.500610,-0.124611&z=18

(VEDI MAPPA)

La 150enne Big Ben Clock Tower è una delle principali attrazioni di Londra. Il nome Big Ben in realtà non si riferisce alla torre dell'orologio in sé, ma alla campana di 13 tonnellate ospitata all'interno della torre e prende il nome dall'uomo che per primo ordinò la campana, Sir Benjamin Hall. È la terza torre dell'orologio indipendente più grande del mondo. L'orologio è diventato un simbolo dell'Inghilterra e di Londra ed è apparso in molti film. Nel film Mars Attacks! per esempio il Big Ben viene distrutto da un attacco UFO.

1. Stonehenge

https://maps.google.com/?ll=51.178844,-1.826189&z=13

(VEDI MAPPA)

Una delle principali attrazioni turistiche in Inghilterra, Stonehenge è tra i più importanti siti preistorici del mondo. È stato prodotto da una cultura che non ha lasciato tracce scritte, quindi molti aspetti di Stonehenge rimangono oggetto di dibattito. Le prove indicano che le grandi pietre furono erette intorno al 2500 aC. Non si sa con certezza quale fosse lo scopo di Stonehenge, ma molti studiosi ritengono che il monumento fosse usato come centro cerimoniale o religioso.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: