Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Alcuni dei paesaggi più interessanti del mondo si trovano nelle regioni più desolate e aride del mondo. Da magnifici campi di dune di sabbia e vaste distese di sale che riflettono il sole a formazioni rocciose gigantesche. Poiché i deserti coprono quasi un terzo della superficie terrestre della Terra, questo elenco ne presenta solo una piccola selezione incredibili paesaggi desertici.

10. Valle de la Luna

https://maps.google.com/?ll=-22.947824,-68.301285&z=18

(VEDI MAPPA)

Valle de la Luna si trova nel deserto di Atacama in Cile. Questo paesaggio desertico mozzafiato è il risultato di secoli di venti e inondazioni sulla sabbia e la pietra della regione. Le grandi dune di sabbia e le formazioni rocciose imitano la superficie della luna, dando il nome alla regione, che si traduce in "Valle della Luna". Il colore unico del paesaggio, causato dal modo in cui le formazioni di sale riflettono la luce del sole, rende la Valle de la Luna uno spettro bellissimo e mutevole di colori blu, verdi, gialli e rossi brillanti.

9. Il deserto dei pinnacoli

https://maps.google.com/?ll=-30.605833,115.157501&z=13

(VEDI MAPPA)

Il Deserto dei Pinnacoli si trova nel Parco Nazionale di Nambung nell'Australia occidentale. Le sue insolite formazioni calcaree simili a dita tra vaste dune di sabbia creano uno strano aspetto mistico. Con il movimento del sole, queste formazioni proiettano ombre inquietanti sul deserto. I fiori di campo circostanti esaltano la bellezza del deserto da agosto a ottobre.

8. Valli aride McMurdo

https://maps.google.com/?ll=-77.466667,162.516663&z=13

(VEDI MAPPA)

Con una precipitazione annuale di soli 200 mm (8 pollici) lungo la costa e ancora meno nell'entroterra, l'Antartide è considerata il più grande deserto della Terra. La regione desertica più estrema dell'Antartide è la McMurdo Dry Valleys. Anche se le valli sono incastonate in un continente coperto di ghiaccio, sono prive di ghiaccio da migliaia di anni. I forti venti catabatici soffiano attraverso il deserto a velocità fino a 320 km (200 miglia) all'ora con una forza in grado di far evaporare tutta l'umidità. Di conseguenza, le McMurdo Dry Valley sono considerate l'equivalente terrestre più vicino alla superficie di Marte.

7. Valle della Morte

https://maps.google.com/?ll=36.144798,-116.490097&z=13

(VEDI MAPPA)

La Death Valley è un paesaggio imponente e diversificato che si estende attraverso parti del Nevada e della California. È conosciuto come il luogo più basso, più secco e più caldo del Nord America. La Death Valley ha registrato temperature fino a 130 gradi. Dalle montagne innevate alle colorate dune di sabbia, i paesaggi desertici unici della Valle della Morte sono come nessun altro posto negli Stati Uniti. I luoghi di interesse includono l'area panoramica di Zabriskie Point e le misteriose pietre mobili di Racetrack Playa.

6. Deserto del Sinai

https://maps.google.com/?ll=29.500000,33.830002&z=13

(VEDI MAPPA)

Situato lungo il confine egiziano con Israele, il deserto del Sinai è una delle principali destinazioni turistiche per la sua storia religiosa e per la sua bellezza paesaggistica. L'aspra montagna in contrasto con la sabbia dorata e il cielo azzurro offre al visitatore una vista spettacolare del deserto. Il deserto del Sinai si dirama per unirsi alle spiagge del Mar Rosso, dove le incredibili acque subacquee sono conosciute in tutto il mondo.

5. Erg Chebbi

https://maps.google.com/?ll=31.166668,-3.983333&z=18

(VEDI MAPPA)

Situate nel deserto del Sahara, le dune di Erg Chebbi sono una delle principali attrazioni del Marocco. Le maestose dune sono alte fino a 150 metri e sicuramente ci si sente piccoli nella loro ombra. Le escursioni alle dune normalmente partono dal villaggio di Merzouga che si trova ai margini dell'erg. Il trekking in cammello è l'opzione più popolare anche se non è il modo più comodo di viaggiare.

4. Sossusvlei

https://maps.google.com/?ll=-24.733334,15.366667&z=13

(VEDI MAPPA)

Tra le attrazioni più famose della Namibia, Sossusvlei è un enorme pan di argilla circondato da gigantesche dune di sabbia rossa, e si trova nel deserto del Namib. Il fiume Tsauchab scorre attraverso il deserto e le sue rare inondazioni innaffiano la vegetazione che sopravvive nel terreno argilloso. Durante l'alba e il tramonto, i colori delle dune di sabbia cambiano continuamente e offrono un'opportunità per i fotografi. I feroci venti del deserto alterano continuamente la forma e la consistenza delle dune, fornendo un paesaggio desertico in continua evoluzione.

3. Deserto di Nazca

https://maps.google.com/?ll=-14.716667,-75.133331&z=18

(VEDI MAPPA)

Il deserto di Nazca occupa una fascia lungo la costa settentrionale del Pacifico su un altopiano arido. Le famose linee di Nazca si trovano tra le città di Nazca e Palpa. Creato tra il 200 aC e il 700 dC, le figure vanno da linee semplici a ragni stilizzati, scimmie, pesci, lama, lucertole e figure umane. Le linee sono state create su così larga scala che non è stato fino agli anni '20, quando le compagnie aeree peruviane hanno iniziato a volare da Lima ad Arequipa, che le linee sono state riconosciute come cifre. Il clima secco, senza vento e stabile del deserto di Nazca ha contribuito a mantenere le linee scoperte fino ai giorni nostri.

2. Wadi Rum

https://maps.google.com/?ll=29.576500,35.419930&z=13

(VEDI MAPPA)

La valle del Wadi Rum presenta un'incredibile fauna selvatica e notevoli formazioni rocciose. Situata nel paese della Giordania, la valle è una destinazione turistica spettacolare. Gli ospiti possono cavalcare un cammello o un cavallo attraverso l'incredibile deserto e accamparsi sotto il cielo limpido e pieno di stelle. Gli amanti dell'avventura possono esercitare le loro abilità di arrampicata su roccia sulle vaste formazioni rocciose tra cui Jabal Rum, la seconda vetta più alta della Giordania.

1. Salar de Uyuni

https://maps.google.com/?ll=-20.133776,-67.489136&z=18

(VEDI MAPPA)

Situato nelle Ande della Bolivia, Salar de Uyuni è la più grande distesa di sale del mondo. La distesa di sale crea un infinito paesaggio bianco durante la stagione secca, ma l'area è più mozzafiato nella stagione delle piogge quando è ricoperta d'acqua. Il riflesso del cielo azzurro crea un paesaggio ancora più surreale anche se alcune persone si ostinano a vedere il sale.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: