Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Situata sulla costa orientale della Nuova Zelanda e affacciata sull'Oceano Pacifico, la piccola città di Napier sull'Isola del Nord è un luogo molto carino e piacevole dove trascorrere del tempo. Conosciuta come "la capitale mondiale dell'Art Déco", è piena di edifici favolosi che esibiscono il caratteristico stile architettonico; se ne trovano più di un centinaio nel solo CBD. La maggior parte di questi furono eretti all'indomani del devastante terremoto, che rase al suolo gran parte della città nel 1931.

Oltre alle eleganti facciate e agli edifici storici, Napier ospita l'incantevole Marine Parade che corre in riva al mare, ed esplorare la sua ricchezza di giardini, parchi e monumenti è tra le cose più divertenti da fare a Napier.

Oltre a questo, ci sono alcuni fantastici ristoranti e musei da visitare, mentre l'annuale Festival Art Deco della città attira anche folle di persone in città. Con molte belle spiagge che si trovano lungo la costa dentro e intorno a Hawke's Bay e alcune delle migliori aziende vinicole del paese nelle vicinanze, Napier ha qualcosa per tutti i gusti.

10. Prigione di Napier

La prigione più antica del paese, la prigione di Napier è stata aperta nel 1862 e ha smesso di accogliere detenuti solo nel 1993. Oggi funge da attrazione storica; i visitatori possono fare tour autoguidati intorno al sito e imparare tutto sulla vita del prigioniero e su come era la detenzione in Nuova Zelanda.

Mentre vaghi, vedrai le celle nude in cui dormivano i prigionieri, la cava in cui lavoravano e, la cosa più minacciosa di tutte, il cortile pensile. Sebbene solo quattro detenuti abbiano incontrato la loro macabra fine qui, si dice da tempo che le vecchie strutture siano infestate dai fantasmi. Nei fine settimana, puoi fare inquietanti passeggiate con i fantasmi intorno alla prigione di Napier dopo il tramonto.

9. Giardini sommersi

Spesso descritti come un "tesoro nascosto", poiché si trovano appena sotto il livello della strada, i Sunken Gardens sono una delle parti più belle e pittoresche di Marine Parade. Situato in una depressione nel terreno creata da caffè e hotel crollati durante il terremoto del 1931, i giardini fioriti sono ora un luogo sereno per godersi un picnic o immergersi nella natura.

Aperte al pubblico nel 1969, le aiuole colorate sono state curate con cura da allora. Generazioni di locali e turisti si sono divertiti a passeggiare per i sentieri tortuosi e i piccoli laghetti dei Sunken Gardens.

8. Pania dell'Atollo

Uno dei monumenti più famosi e fotografati di tutta la Nuova Zelanda, Pania of the Reef è un'affascinante statuetta in bronzo che racconta la tragica storia di Pania, una figura della mitologia Maori. Eretta nel 1954 lungo la Marine Parade, la statua si trova opportunamente a pochi passi dall'oceano, che è il luogo in cui la fanciulla del mare si è ritirata dopo essere stata tradita dal suo amante, per non essere mai più vista.

Abbastanza piccola, la statua della Pania del Reef è stata spesso paragonata a quella della Sirenetta di Copenaghen per la somiglianza tra le due figure e le loro storie altrettanto tristi.

7. Spiaggia di Waimarama

Situata a solo mezz'ora di auto a sud di Napier, Waimarama è una delle spiagge più famose della regione e offre sabbia, mare e surf fantastici. Mentre le sue spiagge dorate sono perfette per rilassarsi e riposarsi, le sue acque invitanti si prestano perfettamente a tutti i tipi di sport acquatici: pesca, nuoto e surf sono particolarmente apprezzati.

Anche lo scenario è incantevole, con basse colline a ridosso della spiaggia, e Bare Island - conosciuta come Moto-o-Kura in Maori - può essere avvistata al largo. Se vuoi trascorrere la giornata a Waimarama Beach, è facile, poiché la cittadina che la confina ospita un paio di negozi, caffè e ristoranti.

6. Visita una cantina

Rinomata per i suoi favolosi vini, la regione di Hawke's Bay è uno dei posti migliori dove andare se vuoi assaggiare alcuni dei brillanti chardonnay, merlot e sauvignon blanc della Nuova Zelanda. Nella zona che circonda Napier, puoi trovare oltre 70 aziende vinicole. Tra questi ci sono la famosa Church Estate, Mission Estate e Te Mata Estate - tre delle più antiche e rispettabili tenute vinicole del paese.

Benedette da un terreno fertile e da un clima caldo, le dolci colline della regione sono ricoperte di vigneti che si estendono a perdita d'occhio. Tutto sommato, dipinge un quadro molto carino. Visitare una delle tenute della regione di Hawke's Bay o fare un tour di alcune delle sue cantine rende una bella giornata. I vini che assaggi sono solitamente abbinati ad alcuni dei deliziosi formaggi locali che vengono prodotti anche qui.

5. MTG Hawke's Bay

Poiché è sia un museo che una galleria d'arte, nonché un teatro, è sicuro dire che MTG Hawke's Bay si trova nel cuore della scena culturale di Napier. Oltre alle mostre permanenti sul terremoto del 1931, sulla storia di Napier e sulla cultura e il patrimonio Maori, i visitatori possono anche ammirare installazioni artistiche pop-up, proiezioni di film e spettacoli dal vivo. La sua vasta collezione di manufatti Maori è particolarmente impressionante da esaminare, così come i display informativi che dipingono un'immagine così straziante del terremoto che ha plasmato la storia e l'identità della città.

Situato a breve distanza dall'Oceano Pacifico, l'istituzione culturale è l'ideale per le famiglie che cercano una giornata educativa ma divertente. Poiché c'è sempre qualcosa di nuovo in corso, è tanto popolare tra i locali quanto tra i turisti.

4. Acquario Nazionale della Nuova Zelanda

Sede di una vasta selezione di mammiferi marini, pesci e rettili, l'Acquario Nazionale della Nuova Zelanda è una delle principali attrazioni di Napier. Situato in un complesso molto moderno su Marine Parade, l'istituzione ha molti carri armati e acquari da visitare, con varie sezioni che guardano le barriere coralline e le risaie asiatiche, e altre sull'Amazzonia e sui tropici.

Mentre i suoi pinguini, le tartarughe marine e gli uccelli kiwi sono tutti affascinanti da vedere, il clou è senza dubbio il suo tunnel sottomarino lungo 50 metri, che ti porta sotto banchi vorticosi di pesci, squali e razze.

3. Festival dell'Art Déco

Ogni febbraio, Napier brulica di eccitazione per cinque giorni gloriosi mentre migliaia di festaioli scendono in città per partecipare al suo divertente e festoso Festival Art Deco. Gli spettacolari paesaggi stradali della città e una miriade di maestosi edifici Art Déco rendono l'ambiente perfetto mentre i circa 250 eventi del festival ti riportano indietro nel tempo agli anni '20 e '30.

Oltre a sfilate di moda, esposizioni di auto d'epoca e concerti di musica, i visitatori possono anche vestirsi con abiti dell'epoca e partecipare a tutti i tipi di eventi sfarzosi e glamour. L'evento principale dell'anno, visitare Napier durante l'Art Deco Festival è davvero un'esperienza speciale.

2. Belvedere di Bluff Hill

Offrendo viste imponenti sul porto in basso e sulla splendida costa di Hawke's Bay, Bluff Hill Lookout vanta sicuramente la migliore vista della città. Situato nel nord della città, le pendici più basse della collina sono costellate di case, così come la storica prigione di Napier, mentre la sua sommità erbosa è stata lasciata come punto di osservazione. Sedersi su una delle sue panchine e ammirare gli incredibili panorami è un modo delizioso per passare il tempo con l'Oceano Pacifico che si estende all'infinito verso l'orizzonte davanti a te.

1. Parata marina

Abbracciando la costa oceanica della città, questo incantevole viale sul mare ospita molte delle principali attrazioni della città e offre innumerevoli opportunità ricreative. Sviluppato per la prima volta nel 1893, l'iconico lungomare ora si estende per oltre tre chilometri di lunghezza, con il suo viale alberato ombroso che si snoda tra parchi idilliaci e splendidi giardini. Oltre a crogiolarti nella natura pittoresca in mostra, puoi anche rilassarti sulla sua spiaggia o dirigerti lungo la sua piattaforma panoramica per una vista mozzafiato sull'oceano.

Oltre a questo, ci sono parchi giochi per i più piccoli, così come skate park, piste ciclabili e un campo da minigolf. In mezzo a tutto questo ci sono importanti istituzioni, come il National Aquarium of New Zealand e monumenti e statue come lo Spirit of Napier e la Pania of the Reef. Con così tanto da vedere e da fare, il Parco Marino ha davvero qualcosa per tutti; è uno dei luoghi più frequentati della città da turisti e gente del posto.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: