Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

L'Inghilterra è conosciuta in tutto il mondo per l'aspetto di una cartolina di Natale o qualcosa di Lo Hobbit. E non è un'immagine falsa: basta guardare oltre i grandi paesi e città del paese per scoprirlo. Queste sono le piccole città e i villaggi dell'Inghilterra.

Li troverai ordinatamente nascosti, su aspre scogliere, in verdi colline ondulate, vicino a foreste, su brughiere, con spiagge, vicino a fiumi, e nonostante il tempo troverai calore - anche se non c'è nessuno in giro c'è qualcosa di la città inglese per antonomasia, amichevole e familiare.

Vedere una pittoresca fila di cottage è come ricevere un abbraccio accogliente dalla campagna. Immerso nella storia a volte antica e pieno di pub a volte antichi, ecco una carrellata delle più affascinanti cittadine d'Inghilterra.

15. Southwold

https://maps.google.com/?ll=52.327000,1.680000&z=13

(VEDI MAPPA)

Situata all'interno dell'area di straordinaria bellezza naturale della costa di Suffolk e delle brughiere, Southwold è una graziosa cittadina di mare inglese che comprende villaggi verdi, cottage rivestiti di ciottoli e spiagge sabbiose. Il suo molo di 190 metri (620 piedi) (costruito nel 1900) è un fantastico esempio di come fosse il periodo d'oro dell'intrattenimento balneare inglese; a differenza di altri, grazie all'introduzione dei giochi a gettoni in stile retrò, la vacanza al mare inglese di un tempo è viva e vegeta a Southwold Pier.

Come la maggior parte delle città inglesi, non è priva di storia: 6 cannoni da 18 libbre fiancheggiano la scogliera, usati durante una battaglia contro gli olandesi nel 1672. E George Orwell visse qui durante i suoi trent'anni, quando scrisse Burmese Days.

14. Bakewell

https://maps.google.com/?ll=53.213001,-1.675900&z=13

(VEDI MAPPA)

Edifici in pietra usciti da un libro di fiabe popolano questa città del nord con un nome che è conosciuto dai più in associazione con il suo prodotto più famoso: il budino Bakewell, un involucro di pasta con uno strato inferiore di marmellata e un ripieno di frangipane.

A parte il cibo, e come molti in Inghilterra, la città è molto antica, risalente all'epoca anglosassone: la Bakewell Parish Church, classificata di grado I, è stata fondata nel 920 d.C. Situato nel cuore del Derbyshire Dales, l'area circostante è ricca di sentieri escursionistici ben battuti.

13. Berwick upon Tweed

https://maps.google.com/?ll=55.771000,-2.007000&z=13

(VEDI MAPPA)

La città più contesa della storia europea: passò di mano 14 volte dall'Inghilterra alla Scozia tra il 1174 e il 1482. Alla fine prevalse l'Inghilterra, sebbene il dialetto locale condivida somiglianze con gli scozzesi, e la sua squadra di calcio è l'unica squadra inglese a giocare in la Lega scozzese.

Oggi Berwick-upon-Tweed è molto visitata per la sua storia altamente visibile: mura medievali, bastioni elisabettiani, rovine del castello del XIII secolo, il suo "Old Bridge" del XVII secolo, il municipio, la prima caserma dell'esercito britannico, l'hotel più settentrionale dell'Inghilterra, tra gli altri . Ora che è un sacco di storia.

12. Whitby

https://maps.google.com/?ll=54.485802,-0.620600&z=13

(VEDI MAPPA)

Il primo insediamento permanente registrato risale al 656, quando fu fondato un monastero dal re Oswy di Northumbria. Al suo posto ora si trovano le iconiche rovine dell'abbazia di Whitby del XIV secolo. Ha principalmente ispirato Dracula di Bram Stoker, in parte ambientato qui, attirando turisti e goti allo stesso modo: il Whitby Goth Festival si tiene nella città due volte l'anno.

E mentre guardi il mare da queste pietre gotiche di East Cliff, puoi pensare a compagni di viaggio come il capitano James Cook e l'esploratore artico William Scoresby, che un tempo chiamava casa questo storico porto di pescatori.

11. Segale

https://maps.google.com/?ll=50.950001,0.730000&z=13

(VEDI MAPPA)

L'antica Rye è tutta strade acciottolate e file di case cadenti in riva al mare. Originariamente parte della Confederazione dei Cinque Porti, cinque città strategiche importanti per scopi commerciali e militari in epoca medievale, oggi Rye è praticamente un museo vivente.

Il castello di Rye, popolarmente noto come Torre di Ypres, fu costruito nel 1249 da Enrico III per proteggerlo dalle frequenti incursioni dei francesi; ancora più antica, la chiesa di Santa Maria, di epoca normanna, domina la città. Rye è anche a pochi minuti da una delle spiagge più famose d'Inghilterra, Camber Sands, un parco giochi lungo due miglia per kitesurf e amanti della spiaggia.

10. Tintagel

https://maps.google.com/?ll=50.662998,-4.750000&z=13

(VEDI MAPPA)

Questa città della Cornovaglia è famosa nel mondo per essere la (presunta) posizione della roccaforte di Re Artù: il castello di Tintagel. Le rovine del castello sono una destinazione in sé, situate appena fuori città su un insieme scosceso di scogliere tipicamente della Cornovaglia; girovagare per questo paesaggio cinematografico con la leggenda - o la storia? - di Re Artù in mente è semplicemente sognante.

In cima alla collina in città c'è un famoso negozio di caramelle, l'Old Post Office - uno squisito edificio del 14° secolo, e più pasticcini della Cornovaglia, negozi di fish & chips e pub di quanto si possa pensare in una città così piccola.

9. Lynton e Lynmouth

https://maps.google.com/?ll=51.229000,-3.837000&z=13

(VEDI MAPPA)

È due per uno qui con Lynton che guarda dall'alto il villaggio portuale di Lynmouth. Ambientato nella drammatica Exmoor, nelle vicinanze si trova la Valley of the Rocks, un paesaggio tortuoso di antica geologia, e Glen Lyn Gorge, una magica fetta di natura che è come camminare attraverso un romanzo fantasy. I due sono collegati dalla Lynmouth Cliff Railway, una funicolare ad acqua aperta nel 1890, che è un modo divertente per fare il pieno della frastagliata costa del North Devon sottostante.

8. Shaftesbury

https://maps.google.com/?ll=51.005901,-2.196900&z=13

(VEDI MAPPA)

Questa città del Dorset è un vero incantatore. Una delle sue strade, Gold Hill, è stata descritta nell'iconico spot televisivo "Boy on Bike" diretto da Ridley Scott per Hovis (una marca di pane nel Regno Unito) e puoi capire perché: la ripida strada acciottolata è fiancheggiata da rustici cottage su uno sfondo di lussureggiante campagna inglese.

È stato soprannominato "uno dei luoghi più romantici d'Inghilterra". Adiacenti a questa pittoresca strada si trovano le rovine dell'abbazia di Shaftesbury, costruita nell'888 d.C. dal re Alfredo.

7. Macellazione superiore e inferiore

https://maps.google.com/?ll=51.905998,-1.777000&z=13

(VEDI MAPPA)

Il nome non ha nulla a che fare con l'uccisione! Slohtre significa "luogo fangoso" in inglese antico, anche se oggi nulla è più lontano dalla verità. Queste piccole città gemelle sono l'epitome della bellezza pastorale del Cotswolds. Una passeggiata lungo il fiume Eye che collega i due è una passeggiata attraverso scene idilliache lungo il fiume e passa davanti a un edificio del XIV secolo chiamato giustamente The Old Mill.

6. St Ives

https://maps.google.com/?ll=50.210999,-5.480000&z=13

(VEDI MAPPA)

Stradine strette, pesce fresco, pub in abbondanza, pasticcini della Cornovaglia e tè alla crema si sommano per rendere questa città sulla costa settentrionale della Cornovaglia una destinazione da non perdere. Quando non sei in giro con un gelato o seduto su una delle due spiagge della città, potresti voler dare un'occhiata alla Tate St Ives, una galleria d'arte completa.

L'arte gioca un ruolo enorme a St Ives, e tutti, dal visitatore occasionale all'appassionato d'arte, si interesseranno alla selezione di opere d'arte in vendita nelle varie gallerie d'arte della città, che vanno dagli interni di antiche chiese alle stanze in secolari, case con travi in legno.

5. Castle Combe

https://maps.google.com/?ll=51.493000,-2.229000&z=13

(VEDI MAPPA)

L'area di straordinaria bellezza naturale di Cotswolds ha molto di cui rispondere quando si tratta di belle città inglesi da abbinare. Castle Combe è uno di questi. Affermando di essere "la più bella città inglese", il resto del mondo ha ascoltato: qui sono stati girati vari film e serie TV, tra cui War Horse di Steven Spielberg e Downton Abbey.

Storica come sempre, l'imponente chiesa di Sant'Andrea del XV secolo riflette l'antica prosperità dell'industria tessile dei Cotswolds. C'è anche qualche storico alloggio a cinque stelle: il Manor House Hotel del XIV secolo.

4. Lavenham

https://maps.google.com/?ll=52.107601,0.795440&z=13

(VEDI MAPPA)

Gli edifici medievali a Lavenham sono inclinati alla rinfusa come qualcosa di un'altra epoca. Nel XV e XVI secolo la città era famosa per la sua lana, e per questo uno degli insediamenti più ricchi della Gran Bretagna, ma cadde in declino con le esportazioni più economiche dall'Europa.

Ora è come camminare in una fiaba: centinaia di edifici a graticcio raccontano il passato, con un'infusione contemporanea di ristoranti e luoghi in cui soggiornare. Puoi anche sorseggiare il tè nella sala da tè Tudor al Lavenham Guildhall, uno dei migliori esempi del periodo di massimo splendore di Lavenham.

3. Birra

https://maps.google.com/?ll=50.698002,-3.093000&z=13

(VEDI MAPPA)

Sì, nel Devon c'è una città chiamata Beer - sfortunatamente prende il nome dalla vecchia parola inglese bearu, che significa boschetto. Tuttavia c'è una quantità sproporzionata di pub in questa città di mare, tutti che servono ottime birre locali e la specialità locale del granchio. Intrisa di storie di contrabbando, la tortuosa escursione lungo le Hooken Cliffs a ovest della città è l'ideale per immaginarsi come un antico contrabbandiere.

Appena fuori città ci sono le Beer Quarry Caves, risalenti a 2000 anni fa, famose per la sua "pietra della birra", una pietra calcarea a trama fine utilizzata nell'Abbazia di Westminster, tra gli altri luoghi. Sedersi sulla spiaggia di ciottoli di Beer guardando il mare con un gelato dopo un pranzo al pub è un ottimo esempio di vacanze estive inglesi.

2. Testa di Falco

https://maps.google.com/?ll=54.375000,-2.999000&z=13

(VEDI MAPPA)

Hawkshead, accuratamente conservato, era una volta la dimora di William Wordsworth, che lo descrisse nel suo poema The Prelude. Anche Beatrix Potter ha vissuto qui. La sua ex residenza ora aperta al pubblico: una grande opportunità per sentirsi a proprio agio all'interno di un vero cottage inglese.

Hawkshead è una mecca turistica non solo per i suoi cottage imbiancati, i vecchi pub e le strade acciottolate, ma anche per la sua posizione: il Lake District. Una bellissima città inglese famosa per i suoi laghi, colline e foreste, le escursioni nella campagna inglese sono estremamente idilliache qui.

1. Bibury

https://maps.google.com/?ll=51.758202,-1.832400&z=13

(VEDI MAPPA)

Le città inglesi per antonomasia significano scene bucoliche di minuscoli cottage in dolci colline verdi. Questa è l'essenza di Bibury. Arlington Row, una sezione particolarmente pittoresca di case protette della città, è presente sulla copertina interna di tutti i passaporti del Regno Unito.

Passeggiare per Bibury e innamorarsi del posto è il passatempo principale qui, un centro per passeggiate in campagna e sale da tè. Situato nei Cotswolds, una regione rinomata per le città pittoresche e l'incantevole campagna, non c'è niente di più affascinante di questa tranquilla fetta dell'Inghilterra pastorale.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: