Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Dalle montagne alpine e i laghi glaciali alle coste soleggiate della Riviera e dell'Adriatico, la diversità geografica di Nord Italia è la sua caratteristica più sorprendente. Immersi nelle città e nei paesaggi della regione ci sono una miriade di piaceri culinari e tesori culturali, tra cui il capolavoro di Leonardo da Vinci, "L'Ultima Cena".

Comprendendo le province più ricche d'Italia, il Nord Italia è una destinazione privilegiata anche quando si tratta di resort di lusso e shopping di lusso. Che si tratti di assaggiare un buon vino e cenare con una cucina di classe mondiale o di esplorare antichi castelli, cattedrali e chiese, la regione offre tutte le esperienze di viaggio memorabili che i visitatori desiderano da una vacanza in Italia.

Mappa del Nord Italia

10. Bologna

https://maps.google.com/?ll=44.507500,11.351389&z=13

(VEDI MAPPA)

Chiamata "La Rossa" per i suoi edifici in mattoni rossi e i tetti di tegole, Bologna è la capitale e la città più grande della regione Emilia-Romagna del Nord Italia. È anche il sogno di un amante dell'architettura. Sebbene Bologna sia meglio conosciuta per le sue torri medievali e gli ampi portici, grazie a un ampio restauro, l'architettura di Bologna comprende anche strutture etrusche e romane.

Fondata nel 1088, anche l'Università di Bologna richiede una visita. È la più antica istituzione di istruzione superiore al mondo e ancora iscrive migliaia di studenti ogni anno. Nessun viaggio a Bologna è completo senza una visita a Piazza Maggiore, dove la facciata ancora incompiuta della Basilica di San Petronio fa apparire i suoi splendidi interni ancora più notevoli.

9. Parco Nazionale del Gran Paradiso

https://maps.google.com/?ll=45.502777,7.310000&z=13

(VEDI MAPPA)

Una delle aree selvagge più grandi e meglio conservate d'Europa, il Parco Nazionale del Gran Paradiso prende il nome dalla vetta più alta d'Italia, il Gran Paradiso, l'unica montagna delle Alpi che si trova interamente all'interno dei confini del paese.

L'area è stata designata come primo parco nazionale italiano nel 1920, in parte per proteggere la popolazione in diminuzione di stambecco, una capra di montagna nota per le corna che possono crescere fino a 3 piedi di lunghezza. Il parco è un paradiso per gli escursionisti in tarda primavera e in estate, quando i fiori sono in fiore, ed è un'ottima meta di vacanza per lo sci di fondo e le escursioni con le racchette da neve durante l'inverno.

8. Bergamo

https://maps.google.com/?ll=45.700001,9.666667&z=13

(VEDI MAPPA)

Adagiata ai piedi delle imponenti Alpi bergamasche, Bergamo è composta da due città distinte. La Città Alta, o città alta, è un borgo medievale circondato da mura cinquecentesche, mentre la parte inferiore nota come Città Bassa è una città relativamente moderna.

La maggior parte dei visitatori si dirige direttamente al centro storico per esplorare l'architettura medievale e rinascimentale splendidamente conservata e le pittoresche piazze, tra cui l'elaborata Basilica di Santa Maria Maggiore, l'ultima dimora del compositore Gaetano Donizetti. Con la sua vasta collezione di dipinti di Raffaello, Botticelli e Canaletto, anche l'Accademia Carrara è un'attrazione da non perdere.

7. Verona

https://maps.google.com/?ll=45.433334,10.983333&z=13

(VEDI MAPPA)

Meglio conosciuta come l'ambientazione dell'opera teatrale di Shakespeare "Romeo e Giulietta", Verona è una città pittoresca piena di rovine romane, palazzi rinascimentali ed edifici medievali. Situata tra Milano e Venezia, la città riceve un po' meno attenzione da parte dei viaggiatori rispetto ai suoi vicini più celebri, ma non per mancanza di attrazioni.

Verona offre ai visitatori la possibilità di godere di tutto il fascino di un'antica città italiana senza combattere costantemente la folla. Sebbene la prima tappa per molti visitatori sia "Casa di Giulietta" con il suo balcone recentemente aggiunto, è importante ricordare che Romeo e Giulietta erano personaggi della finzione, non della realtà.

Guarda anche: Attrazioni principali a Verona

6. Genova

https://maps.google.com/?ll=44.411110,8.932778&z=13

(VEDI MAPPA)

A volte messa in ombra dalla popolarità di altre città italiane come Roma e Venezia, Genova è tuttavia una delle vere gemme nascoste d'Italia. Essendo la capitale della regione Liguria sulla costa nord-occidentale dell'Italia, Genova è maggiormente associata come luogo di nascita di Cristoforo Colombo.

La corona splendente della città è il suo centro storico, caratterizzato da strade strette e tortuose che rivelano gemme sorprendenti ad ogni angolo come meravigliose architetture e tesori artistici. Alla base del centro cittadino si trova lo storico porto marittimo. Attraccato con navi da crociera, yacht e pescherecci, il porto di Genova oggi sfoggia un rinnovamento alla moda di nuove caratteristiche come un vivace porto turistico, bar sul lungomare e l'Acquario di Genova.

5. Milano

https://maps.google.com/?ll=45.464169,9.190278&z=13

(VEDI MAPPA)

Quasi distrutta dai pesanti bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, Milano da allora è stata ricostruita e ora brilla come capitale finanziaria e della moda del paese. Il sito più famoso di Milano è Santa Maria delle Grazie, dove è in mostra "L'Ultima Cena" di Leonardo da Vinci. Il Castello Sforzesco del XIV secolo ospita le mostre del Museo d'Arte Antica, che comprende la "Pietà Rondanini" di Michelangelo.

Decorato in sontuoso rosso e oro, anche il teatro dell'opera La Scala del XVIII secolo è un'attrazione da non perdere, così come il Duomo, noto come una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo. Quando si tratta di shopping, la Galleria Vittorio Emanuele II è il posto dove andare per il meglio dell'alta moda italiana.

Guarda anche: Principali attrazioni turistiche a Milano

4. Portofino

https://maps.google.com/?ll=44.303890,9.207778&z=13

(VEDI MAPPA)

Con il suo porto da cartolina, il paesaggio verdeggiante e le file casuali di case sulla collina e sul lungomare, Portofino è una delle città più belle della Riviera italiana. Situato a breve distanza in auto a sud di Genova, il piccolo villaggio è stato per secoli una popolare meta di gite giornaliere.

È anche un punto di sosta preferito per le crociere lungo la Riviera italiana e il gruppo di yacht che galleggiano nel porto non fa che aumentare il fascino visivo di Portofino. Brevi salite in collina fino al medievale Castello Brown, alla storica Chiesa di San Giorgio o al faro di Punta Portofino offrono scorci fotografici dell'affascinante città.

3. Lago di Garda

https://maps.google.com/?ll=45.633331,10.666667&z=13

(VEDI MAPPA)

Il più grande dei laghi glaciali della provincia lombarda, il Lago di Garda è delimitato da vette alpine a nord e pianure a sud. Giardini, frutteti e foreste costeggiano la riva, offrendo uno scenario scenografico per i visitatori in cerca di riposo e svago.

La città più meridionale di Sirmione presenta sorgenti termali naturali, un piccolo castello e le Grotte di Catullo, la più grande collezione di rovine romane del Nord Italia. Sulla sponda settentrionale del lago si trova Riva del Garda, meta privilegiata dei visitatori interessati alle attività all'aria aperta, tra cui vela, windsurf, kayak e nuoto.

Struttura ricettiva: Dove dormire sul Lago di Garda

2. Cinque Terre

https://maps.google.com/?ll=44.064999,9.811000&z=13

(VEDI MAPPA)

Le Cinque Terre sono innegabilmente una delle zone più belle d'Italia. Lo confermerà la visita ad uno solo dei cinque borghi di Riomaggiore, Manarola, Vernazza, Monterosso e Corniglia.

Realizzate per abbellire le cartoline illustrate, le città sono costruite su ripide colline e in cima ad alte scogliere che si affacciano sul Mediterraneo. Non diventa molto più scenografico di così. La maggior parte delle città è raggiungibile solo in treno. Scarpe comode da passeggio sono un must poiché le auto non sono ammesse nelle sezioni più vecchie di queste città.

Struttura ricettiva: Dove dormire alle Cinque Terre

Guarda anche: Borghi delle Cinque Terre

1. Venezia

https://maps.google.com/?ll=45.437500,12.335833&z=13

(VEDI MAPPA)

Meta perfetta per una fuga romantica, Venezia è una città dove i canali sostituiscono le strade e gli edifici sorgono dal mare Adriatico come per magia. C'è una qualità senza tempo a Venezia che ha attratto e coinvolto i viaggiatori per centinaia di anni.

Quando non si gode l'incantevole esperienza di una serenata mentre si scivola lungo un canale su una gondola, i visitatori affollano i caffè all'aperto di Piazza San Marco. All'interno della Basilica di San Marco si trova un tesoro di pale d'altare tempestate di gioielli, icone e reliquie sacre, tra cui la tomba di San Marco con baldacchino in marmo.

Struttura ricettiva: Dove dormire a Venezia

Guarda anche: Principali attrazioni turistiche a Venezia

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: