Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Circondata da uno scenario spettacolare, la seconda città più grande del Montana, Missoula, si trova nel punto in cui si incontrano cinque catene montuose. Poiché si trova anche sulle rive del fiume Clark Fork, con i fiumi Bitterroot e Blackfoot che si trovano nelle vicinanze, offre un sacco di eccellenti attività all'aperto, con escursioni e rafting particolarmente popolari.

Mentre sia la gente del posto che i turisti traggono sicuramente il massimo da tutti i suoi incredibili paesaggi, ci sono molte cose da fare nella stessa Missoula. Oltre a vantare alcune interessanti attrazioni turistiche storiche, ha anche un'atmosfera vivace ma rilassata, grazie in parte al grande campus dell'Università del Montana. Inoltre, c'è una vita comunitaria molto attiva, con molti eventi, festival e mercatini. Situato nel Montana occidentale, Missoula ha davvero qualcosa per tutti.

12. Monte Sentinella

Incombente sopra i suoi dintorni, Mount Sentinel si trova appena a est della città e dell'Università del Montana, con viste favolose dalla sua vetta. A lungo un luogo popolare per fare escursioni, la montagna in gran parte arida raggiunge i 1.572 metri, con una massiccia "M" spiata a circa metà della sua collina.

Originariamente realizzata con rocce imbiancate, questa grande lettera è stata collocata lì da studenti universitari nel 1908. Per oltre 50 anni, ogni gruppo di matricole sarebbe andato a ridipingerla. Sebbene questo sia terminato quando è stato successivamente sostituito da una "M" concreta, numerose tradizioni si svolgono ancora intorno alla vista straordinaria.

Serpeggiando intorno alle pendici del Monte Sentinel ci sono diversi sentieri che i visitatori possono percorrere, con macchie di bosco che si trovano qua e là. Dai suoi tratti più alti, gli escursionisti possono godere di splendide viste su Missoula e sull'università sottostante.

11. Mercato contadino di Missoula

Mentre in città si svolgono numerosi grandi mercati di arti e mestieri e prodotti freschi, quello da non perdere è il Missoula Farmer's Market. Tenuto ogni anno dal 1972, i suoi agricoltori, produttori di cibo e allevatori hanno fornito alla comunità cibo fresco, locale e sostenibile da allora.

Con un'aria vivace ma rilassata, le bancarelle e le bancarelle cariche del mercato sono molto divertenti da esaminare, con pile di verdure, prodotti da forno e marmellate in mostra. Oltre ad assaggiare alcune delle sue deliziose prelibatezze e fermarsi per un caffè in uno dei suoi caffè pop-up, i visitatori possono acquistare souvenir prodotti e realizzati nel Montana occidentale.

Tenuto nel centro di Missoula il sabato mattina estivo da maggio a ottobre, il mercato contadino di Missoula si svolge anche il martedì sera tra luglio e settembre.

10. La regione selvaggia di Selway-Bitterroot

Sede di paesaggi spettacolari e paesaggi montuosi mozzafiato, il Selway-Bitterroot Wilderness si trova a cavallo del confine tra Idaho e Montana. Una delle più grandi aree selvagge degli Stati Uniti, vanta ampie vallate, foreste verdeggianti e vette prominenti.

Oltre a attraversare la catena montuosa Bitterroot, comprende diverse foreste nazionali, con i fiumi Lochsa e Selway originari dei suoi regni superiori. Segnate dai ghiacciai, le maestose pendici delle montagne ospitano canyon scoscesi e scogliere, con quasi 3.000 chilometri di sentieri panoramici che si snodano qua e là.

Oltre a fare escursioni intorno al suo terreno accidentato, il parco è un ottimo posto per osservare la fauna selvatica: alci, orsi neri e leoni di montagna risiedono all'interno. Con il rafting e il campeggio sono anche in offerta. I paesaggi incontaminati di Selway-Bitterroot Wilderness sono davvero un piacere da esplorare e si trovano a solo un'ora di auto a sud di Missoula.

9. Montana Snowbowl

Immerso tra le meravigliose montagne e i boschi della Lolo National Forest, il Montana Snowbowl è uno dei posti migliori per sciare e fare snowboard nella regione. Facilmente raggiungibile da Missoula, si trova a mezz'ora a nord della città.

Deliziosamente sottosviluppato, è noto soprattutto per le sue ripide discese per esperti che scendono dalla cima della Big Sky Mountain alta 2.310 metri. Per raggiungere la sua vetta, i visitatori possono prendere la Grizzly Chair dalla sua base o la LaVelle Creek Chair, che inizia a metà dei suoi pendii innevati.

Oltre ad avere 40 divertenti piste da provare per gli ospiti, in estate, il Montana Snowbowl offre belle escursioni a piedi e in mountain bike. Molti abitanti del Missoula vengono semplicemente per mangiare o bere un boccone nei suoi ristoranti e crogiolarsi nell'atmosfera rilassata e nel magnifico scenario di montagna.

8. Sorgenti termali di Lolo

Situato a pochi passi dal confine con l'Idaho, le Lolo Hot Springs sono state a lungo una destinazione popolare tra gli abitanti del Montana e i turisti. Incentrati sulle loro acque calde e rivitalizzanti ci sono molti servizi, con un hotel, un casinò e un centro affari in offerta.

Utilizzate dalla spedizione di Lewis e Clark nel 1806, le sorgenti termali erano apprezzate dai nativi americani per secoli prima. Ad un'altitudine di 1.267 metri, le sorgenti termali e le piscine interne ed esterne sono circondate da uno scenario sublime, con viste eccellenti sui boschi e sulle montagne vicine.

Oltre a rilassarsi e distendersi nelle loro acque rilassanti, gli ospiti possono provare di tutto, dall'escursionismo e dall'equitazione alla caccia, alla pesca e allo sci di fondo. Con così tanto da vedere e da fare, le Lolo Hot Springs sono l'ideale per un tranquillo weekend o un'avventura all'aria aperta a metà settimana.

7. Area ricreativa nazionale del serpente a sonagli

Dotato di sentieri e sentieri pittoreschi, l'area ricreativa nazionale del serpente a sonagli delizierà gli amanti della natura e gli appassionati di attività all'aria aperta. Situato a solo un'ora di auto a nord della città, comprende una meravigliosa area selvaggia con lo stesso nome ed è inclusa come parte della Lolo National Forest.

Istituito nel 1980, protegge una fauna e una flora favolose, con creste panoramiche e laghi scintillanti adagiati accanto a foreste verdeggianti e maestose vette montuose. Serpeggiando tra paesaggi e scenari idilliaci ci sono più di 100 chilometri di sentieri che i visitatori possono esplorare.

Oltre alle escursioni intorno all'area ricreativa, molte persone vanno a cavallo o in mountain bike in mezzo alla natura incontaminata, con lo sci di fondo popolare nei mesi invernali.

6. Splash Montana

Un parco acquatico selvaggio, umido e fantastico, Splash Montana è un luogo divertente e adatto alle famiglie da visitare che si trova a breve distanza dal centro della città. Aperto solo nei soleggiati mesi estivi, è una delle attrazioni turistiche più popolari di Missoula.

Sede di molti scivoli tortuosi, piscine all'aperto e un fiume lento, ha anche alcuni divertenti galleggianti con cui i bambini possono giocare, nonché sezioni poco profonde e funzioni di spruzzi. Oltre a sguazzare o immergersi nelle sue acque scintillanti, gli adulti possono prendere il sole all'esterno.

Oltre a questo, Splash Montana ha un caffè e un grill dove le famiglie possono prendere un drink o uno spuntino e prendere una pausa dagli acquascivoli.

5. Rafting sulle rapide

Situato nel punto in cui si incontrano cinque catene montuose, Missoula è il luogo perfetto per fare rafting lungo i numerosi fiumi impetuosi che passano attraverso i canyon e le gole. Oltre ad essere sulle rive del fiume Clark Fork, non lontano passano anche i fiumi Bitterfoot e Blackfoot.

Uno dei luoghi più panoramici e spettacolari per fare rafting è nella gola di Alberton, situata a mezz'ora a ovest della città. Qui troverai rapide esilaranti da navigare, con imponenti montagne e foreste lussureggianti che si trovano su entrambi i lati del fiume Clark Fork.

Questo splendido tratto è la parte più popolare per il rafting, con alcune fantastiche gite in kayak, canoa e barca da fare nelle parti più tranquille dei fiumi vicini.

4. Parco Caras

Situato proprio nel cuore del centro di Missoula, il Caras Park si trova sulle rive del fiume Clark Fork. Oltre ad essere un luogo grazioso, piacevole e pittoresco dove trascorrere del tempo, il parco ospita anche numerosi eventi comunitari e festival culturali durante l'anno.

Mentre i suoi spazi verdi sono l'ideale per il relax e la ricreazione, la sua vista principale è la sua affascinante giostra. Costruito nel 1995 dalla comunità, i suoi cavalli di legno squisitamente lavorati e l'aspetto antico hanno regalato gioia a innumerevoli bambini e adulti da allora.

Inoltre, vanta anche la Brennan's Wave, un'onda artificiale dove i canoisti locali possono combattere contro le acque bianche. Avendo ospitato oltre mille eventi negli ultimi dieci anni, vale la pena visitare il Caras Park: non si sa mai se ci sarà un film, un cibo o un festival per bambini divertenti e festosi.

3. Museo di Fort Missoula

Fondato nel 1877 dall'esercito degli Stati Uniti per proteggere i coloni del Montana occidentale, Fort Missoula è ora un magnifico museo. Trovandosi alla periferia della città, i visitatori possono esplorare i suoi numerosi edifici storici e mostre per saperne di più sul forte e sulla storia della regione.

Inizialmente costruito per proteggere i cittadini locali dalle incursioni degli indiani nativi americani, il forte aperto fu successivamente utilizzato come campo di prigionia durante la seconda guerra mondiale. Tutto questo affascinante passato e molto altro può essere approfondito nel suo vasto complesso o durante un tour del sito.

Oltre alle eccellenti mostre su coloni, soldati e indiani che abitavano la zona, i visitatori possono passeggiare tra alcuni edifici meravigliosamente conservati, con in mostra anche la bella locomotiva Willamette.

2. Fondazione Rocky Mountain Elk

Fondata nel 1984, la Rocky Mountain Elk Foundation promuove non solo la protezione e la conservazione della fauna selvatica, ma anche il patrimonio venatorio americano. Nel loro centro visitatori alla periferia di Missoula, gli ospiti possono imparare tutto sull'alce e sugli sforzi del RMEF per conservare i loro habitat naturali.

Attraverso mostre informative e interattive, gli ospiti imparano a conoscere questi maestosi mammiferi e i paesaggi mozzafiato che chiamano casa. Oltre a sentire le trombe degli alci e identificare le tracce degli animali, ci sono film sulla conservazione della fauna selvatica ben fatti da guardare e un sentiero escursionistico all'aperto da esplorare.

Poiché lo slogan della fondazione è "La caccia è conservazione", i visitatori non dovrebbero essere sorpresi di vedere alcuni trofei di alci appesi alle pareti. Offrendo uno sguardo affascinante sul ricco patrimonio, vita e cultura del Montana e delle Montagne Rocciose, vale la pena visitare il RMEF quando si è in città.

1. Città fantasma Garnet

Un tempo fiorente città mineraria di montagna, Garnet Ghost Town è ora una popolare attrazione turistica. Abbandonato negli anni '30, i resti dei suoi edifici ben conservati giacciono incastonati nella catena montuosa del Garnet, a solo un'ora di auto a est di Missoula.

Vagare per i suoi vecchi edifici in rovina e le capanne fatiscenti è un'esperienza maestosa anche se un po' inquietante poiché tutto giace proprio come l'hanno lasciato i minatori quando l'oro è finito. Un tempo sede di molti oscuri saloon, negozi, hotel e una scuola, la città è ora in balia degli elementi.

Ora protetta e preservata sia dal pubblico che da un team di volontari, Garnet è in condizioni notevolmente buone considerando che si tratta di una città fantasma. Davvero unico e insolito, è sicuramente uno dei posti migliori e più indimenticabili da visitare a Missoula con la città abbandonata immersa in un incantevole scenario di montagne e foreste.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!