Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Il mese estivo di agosto è un periodo colorato quando si tratta di celebrazioni. Ci sono gli arancioni e i gialli del fuoco, il rosso fuoco di pomodori e aragoste, il blu di acque incontaminate e gloriosi tramonti sotto il sole di mezzanotte. I viaggiatori in cerca di un'esperienza colorata devono solo scegliere una destinazione per iniziare il divertimento. Una panoramica del i migliori posti da visitare ad agosto:

10. Rockland, Maine Festival dell'aragosta

https://maps.google.com/?ll=44.109444,-69.114723&z=13

(VEDI MAPPA)

Le aragoste, tutte rosso fuoco quando cotte, sono considerate regole della scena dei ristoranti di pesce. Quale posto migliore per celebrare questo crostaceo del Maine Lobster Festival, che si tiene ogni anno all'Harbour Park di Rockland, un luogo popolare da visitare nel Maine. Dal mangiare le aragoste alle gareggiarle, questo festival ha qualcosa per tutti. Le attività incentrate sull'aragosta includono persone che corrono su casse di aragoste che galleggiano sull'acqua, una corsa divertente e una gara di cucina di aragoste, intrattenimento, una parata e spettacoli sulla vita marina. I proventi dell'evento annuale vengono donati alle organizzazioni locali che migliorano la vita delle persone, il che rende il festival un buon posto per divertirsi sostenendo buone cause.

9. Festa internazionale delle mongolfiere di Bristol

https://maps.google.com/?ll=51.450001,-2.583333&z=13

(VEDI MAPPA)

I cieli di Bristol, in Inghilterra, assumono un aspetto colorato ad agosto quando le mongolfiere partecipano a quello che è considerato il più grande evento in mongolfiera in Europa. Più di 120 mongolfiere decollano all'alba e al tramonto e si illuminano di notte quando tornano sulla terra. Il festival di quattro giorni attira ogni anno mezzo milione di visitatori. I visitatori possono guardare i palloncini prendere il volo mentre fanno colazione con panini al bacon al mattino. Quando i palloni non sono in funzione, altri velivoli riempiono il cielo di voli da esibizione. Altro divertimento include giostre di carnevale, truccabimbi, bancarelle di cibo, musica e fuochi d'artificio.

8. Japan Bon Festival

https://maps.google.com/?ll=35.683334,139.766663&z=13

(VEDI MAPPA)

Mentre la Cina tiene il suo Festival delle Lanterne alla fine del festival del capodanno lunare, il Giappone aspetta fino ad agosto quando il tempo è più favorevole per godersi la vista di migliaia di lanterne che illuminano il cielo notturno. Il Bon o Obon Festival è una tradizione buddista volta a onorare i propri antenati. La celebrazione di tre giorni, che si svolge da 500 anni, ruota attorno al ritorno dei giapponesi alle loro case ancestrali per le riunioni di famiglia. I giapponesi vestiti con costumi tradizionali cantano ed eseguono danze popolari che variano da regione a regione.

7. Festival frangia di Edimburgo

https://maps.google.com/?ll=55.953056,-3.188889&z=13

(VEDI MAPPA)

L'Edinburgh Festival Fringe è considerato il più grande festival artistico del mondo. Nato nel 1947 come alternativa all'Edinburgh International Festival, si concentra principalmente sulle arti dello spettacolo, in particolare sul teatro dal vivo. L'evento attira attori provenienti da 47 paesi che si esibiscono in tutto, dagli antichi classici greci alle produzioni teatrali sperimentali di oggi. Non è giurato, il che significa che non ci sono limitazioni sui tipi di spettacoli. Vengono eseguite produzioni di musica, compresa l'opera e di danza, anche se non tanto quanto il teatro. Quasi due milioni di persone partecipano all'evento annuale che offre 40.000 spettacoli.

6. Kandy Esala Perahera

https://maps.google.com/?ll=7.296389,80.635002&z=13

(VEDI MAPPA)

Esala Perahera è considerata una delle celebrazioni più eleganti dell'Asia nonché una delle più antiche del mondo, poiché risale al III secolo a.C. Si pensa che il festival, che si tiene nella città dello Sri Lanka di Kandy a luglio o agosto, abbia avuto origine da due antiche celebrazioni, una pregando gli dei per la pioggia e l'altra incentrata sulla reliquia del sacro dente di Buddha. La perahera, o processione, prevede in realtà cinque sfilate, che devono essere eseguite tutte in un ordine specifico. Le sfilate coinvolgono elefanti, schiacciafruste, ballerini vestiti con colori vivaci e un custode dei denti che indossa l'antico abito reale di quando Kandy era un regno.

5. Squali balena Holbox

https://maps.google.com/?ll=21.537779,-87.220001&z=13

(VEDI MAPPA)

Holbox, un'isola a nord-ovest di Cancun nel Golfo del Messico, sta guadagnando fama internazionale come luogo in cui osservare la migrazione degli squali balena. Queste bestie marine, così chiamate perché sono i pesci più grandi del mondo, a volte sono accompagnate da delfini e tartarughe mentre fanno la loro nuotata estiva annuale nelle calde acque del golfo. Holbox è un'isola tranquilla dove residenti e visitatori si spostano principalmente con un golf cart elettrico. Per arrivarci è necessario un viaggio in traghetto dalla terraferma messicana. Alcune compagnie turistiche offrono ai visitatori avventurosi la possibilità di nuotare in mare aperto con gli squali balena. Gli squali balena arrivano tra giugno e settembre per trascorrere i loro terreni di riproduzione estivi nelle calde acque ricche di plancton al largo di Isla Holbox. Da luglio ad agosto è l'alta stagione.

4. Palio di Siena

https://maps.google.com/?ll=43.318333,11.331389&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Palio di Siena è una famosa corsa di cavalli che attira enormi folle annuali. La tradizione di 700 anni coinvolge rappresentanti di 17 diversi distretti che corrono a pelo sulla piazza di ciottoli. Per coloro che se lo fossero perso il 2 luglio, c'è un'altra opportunità di vedere la corsa dei cavalli il 16 agosto. Quello di agosto si chiama Palio dell'Assunta, in onore dell'Assunzione di Maria. Dal 1900, solo due distretti sono riusciti a vincere sia la corsa di luglio che quella di agosto in un solo anno. Dopo eventi eccezionali o ricorrenze importanti i senesi a volte decidono di organizzare anche un terzo Palio! Il più recente è stato nel 2000 per celebrare il millennio.

3. Bunol - La Tomatina

https://maps.google.com/?ll=39.419445,-0.790556&z=13

(VEDI MAPPA)

Il Festival La Tomatina nella piccola città di Buñol è sicuramente colorato e disordinato. È così popolare che gli organizzatori hanno dovuto limitare il numero di partecipanti a quella che viene annunciata come la più grande battaglia alimentare del mondo. Più di 110 tonnellate di pomodori troppo maturi vengono lanciati nelle strade, dove i partecipanti si lanciano l'un l'altro le succose sfere rosse. Altre attività includono musica, balli, sfilate, fuochi d'artificio e una gara di cucina paella. La lotta al pomodoro si svolge all'interno dell'area della città vecchia di Buñol, con i negozianti che coprono i loro edifici con plastica per proteggerli. Le sistemazioni sono limitate a Buñol, quindi i visitatori potrebbero voler considerare di soggiornare nella vicina Valencia.

2. Islanda

https://maps.google.com/?ll=65.000000,-18.000000&z=13

(VEDI MAPPA)

Uno dei posti migliori da visitare ad agosto è l'Islanda. Le temperature sono tra i 20°C/70°F, i cieli sono soleggiati e il sole tramonta solo per poche ore ogni notte. È un momento in cui si svolgono la maggior parte delle attività turistiche, incluso il golf a mezzanotte. Un'attrazione popolare è la Laguna Blu, dove i viaggiatori possono fare un bagno minerale caldo, anche durante il viaggio verso l'aeroporto. Le temperature moderate rendono la visita dei vulcani e dei geyser un'attività piacevole al di fuori della capitale, Reykjavik.

1. Uomo ardente

https://maps.google.com/?ll=40.782623,-119.208267&z=13

(VEDI MAPPA)

Quello che era iniziato come un piccolo modo per celebrare il solstizio d'estate su una spiaggia di San Francisco nel 1986 si è evoluto in una celebrazione di più giorni nei deserti del Nevada nordoccidentale. Iniziando l'ultimo lunedì di agosto e terminando il primo lunedì di settembre (festa del lavoro), l'evento prevede la costruzione di una città temporanea con un massimo di 60.000 persone - tutti i partecipanti in qualche modo poiché gli spettatori non sono ammessi. I partecipanti sono tenuti a condividere una qualche forma d'arte con gli altri. Alla fine dell'evento, viene bruciato un enorme uomo di legno, da cui il nome Burning Man Festival, come la maggior parte della “città.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: