Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Come si vede dall'elenco delle incredibili piramidi a gradoni, le antiche civiltà di tutto il mondo hanno costruito piramidi a gradoni. Dopo che gli antichi egizi costruirono la piramide a gradoni di Djoser, tuttavia presto cambiarono il loro design nella vera piramide a lati dritti. Il disegno della vera piramide fu utilizzato intorno al 2600 a.C. e continuò ad essere la forma preferita per la sepoltura reale fino al 1550 a.C., quando gli egiziani smisero completamente di costruire piramidi.

Le civiltà successive si sono ispirate agli egiziani per le proprie tombe e ancora oggi gli architetti hanno usato la forma piramidale come design per tutti i tipi di edifici, inclusi hotel, casinò e grattacieli. Quindi, la nostra top 10 delle vere piramidi è composta da tutti i tipi di vere piramidi in tutto il mondo, coprendo un arco temporale di oltre 4.500 anni.

10. Piramide Transamerica

https://maps.google.com/?ll=37.795200,-122.402901&z=18

(VEDI MAPPA)

Situata nel cuore del distretto finanziario, la Transamerica Pyramid è l'altra famosa icona di San Francisco oltre al Golden Gate. Secondo il suo architetto, William L. Pereira, una piramide è la forma ideale per i grattacieli, offrendo il vantaggio di far entrare più aria e luce nelle strade sottostanti. Terminata nel 1972, la Piramide Transamerica ha un'altezza di 260 metri (85 piedi).

9. Hotel Ryugyong

https://maps.google.com/?ll=39.036388,125.730553&z=18

(VEDI MAPPA)

Nel 1987 il governo nordcoreano iniziò la costruzione di un mega hotel, apparentemente in risposta al completamento dello Stamford Hotel a Singapore da parte di una società sudcoreana l'anno precedente. La costruzione dell'"Hotel of Doom" fu afflitta da problemi fin dall'inizio e cessò del tutto dopo cinque anni a causa di difficoltà finanziarie lasciando la città di Pyongyang un bizzarro e incompiuto grattacielo piramidale di 330 metri di altezza. È di gran lunga la struttura più grande del paese e il 24° edificio più alto del mondo. Le foto ufficiali di Pyongyang mostrano spesso il Ryugyong Hotel illuminato di notte, ma ciò è dovuto alla manipolazione delle foto.

8. Piramide Cestia

https://maps.google.com/?ll=41.876389,12.480833&z=18

(VEDI MAPPA)

La Piramide Cestia a Roma fu costruita intorno al 18 a.C. - 12 a.C. come tomba di Gaio Cestio Epulo. È di cemento faccia a vista rivestito di marmo bianco di Carrara e misura esattamente 100 piedi romani (22 m) quadrati alla base e 125 piedi romani (27 m) di altezza. Si presume che la piramide sia stata modellata sulle vere piramidi in Nubia, che Roma attaccò nel 23 aC, in contrasto con le piramidi egiziane molto meno appuntite.

7. Hotel Luxor

https://maps.google.com/?ll=36.095554,-115.175835&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Luxor è stato tra i primi di un decennio di nuovi megaresort ad emergere sulla Strip di Las Vegas negli anni '90. Inaugurato nel 1993 dopo soli diciotto mesi di costruzione, il Luxor ha debuttato con un fatturato di 2.526 camere e suite, 120.000 piedi quadrati di area casinò, uno showroom, ristoranti e luoghi di intrattenimento al secondo piano. La sua piramide in vetro e acciaio di 30 piani è tre quarti delle dimensioni del suo modello, la Grande Piramide di Giza, in Egitto.

6. Gebel Barkal

https://maps.google.com/?ll=18.533333,31.816668&z=13

(VEDI MAPPA)

Gli antichi egizi non erano gli unici costruttori di piramidi in Africa. A sud, il regno nubiano di Kush, situato nell'odierno Sudan, culturalmente fortemente influenzato dal suo vicino Egitto, costruì anche piramidi per servire come tombe per i loro re e regine. In effetti, alla fine furono costruite circa 220 vere piramidi in tre siti della Nubia, quasi il doppio delle piramidi egiziane. All'inizio del III secolo a.C., un re, forse Arnekhameni, scelse Gebel Barkal per la sua tomba piramidale e per quelle delle sue numerose regine. Mentre i suoi immediati successori preferivano costruire le loro tombe a Meroe, più reali costruirono le loro piramidi a Gebel Barkal durante il II e il I secolo a.C.

5. Piramide di Meidum

https://maps.google.com/?ll=29.388056,31.156944&z=13

(VEDI MAPPA)

Cinque miglia a sud di Saqqara in Egitto si erge la misteriosa piramide a torre di Meidum, che oggi ricorda a malapena una tipica piramide. La piramide fu probabilmente costruita durante il regno del faraone Sneferu della IV dinastia, anche se alcuni ritengono che la piramide possa essere stata iniziata dal predecessore di Sneferu, Huni. Ad un certo punto durante la sua costruzione i gradini della piramide furono riempiti con un rivestimento in pietra calcarea che segna il primo tentativo degli antichi egizi di costruire una vera piramide.

4. Mero

https://maps.google.com/?ll=16.938185,33.748886&z=13

(VEDI MAPPA)

Il sito piramidale più esteso della Nubia si trova a nord di Khartoum, lungo il fiume Nilo nell'antica Meroë. La piramide più antica nei siti risale alla fine del VI o V secolo a.C. Meroë è rimasto il cimitero reale per circa 600 anni e qui sono sepolte quasi 40 generazioni di reali nubiani.

3. Piramide piegata

https://maps.google.com/?ll=29.790277,31.209167&z=18

(VEDI MAPPA)

La piramide di Beny situata a Dahshur era la seconda piramide costruita dal faraone Sneferu. Misteriosamente, questa vera piramide sorge dal deserto con un angolo di 55 gradi e poi cambia improvvisamente in un angolo più graduale di 43 gradi. Una teoria sostiene che a causa della pendenza dell'angolo originale il peso da aggiungere sopra le camere interne e i passaggi divenne troppo grande, costringendo i costruttori ad adottare un angolo più basso. Oggi, la Piramide Piegata è l'unica piramide in Egitto di cui l'involucro esterno in calcare levigato è ancora in gran parte intatto.

2. Piramide Rossa

https://maps.google.com/?ll=29.808332,31.205833&z=18

(VEDI MAPPA)

Il faraone Sneferu, ancora non contento del risultato della sua ultima piramide, iniziò la costruzione di un'altra piramide impiegando 10 anni e 7 mesi per essere completata. Con lo stesso angolo superficiale di 43 gradi della sezione superiore della Piramide Piegata, la Piramide Rossa è il primo tentativo riuscito al mondo di costruire una vera piramide. Con i suoi 104 metri è la quarta piramide più alta mai costruita in Egitto. Ciò che rende davvero speciale la Piramide Rossa oggi è la mancanza di folla che affligge l'altopiano di Giza e l'accesso interno relativamente non regolamentato.

1. Piramidi di Giza

https://maps.google.com/?ll=29.976110,31.132778&z=13

(VEDI MAPPA)

La necropoli di Giza, situata nelle immediate vicinanze dei sobborghi sud-occidentali del Cairo, è probabilmente il sito antico più famoso al mondo. Le piramidi di Giza furono costruite nell'arco di tre generazioni: da Khufu, il suo secondo figlio regnante Khafre, e Menkaure. La Grande Piramide di Cheope è il più antico e unico residuo delle Sette Meraviglie del Mondo Antico. Oltre 2 milioni di blocchi di pietra sono stati utilizzati per costruire la piramide, durante un periodo di 20 anni conclusosi intorno al 2560 a.C. La piramide è un maestoso 139 metri (455 piedi) di altezza che la rende la più grande piramide in Egitto, anche se la vicina piramide di Khafre sembra essere più grande poiché è costruita a un'altezza più elevata.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: