Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Nel corso dei secoli, l'uomo ha utilizzato l'architettura per colmare le distanze tra gli ostacoli fisici, allo scopo di fornire un facile passaggio. La maggior parte di questi ponti sono anche considerati punti di riferimento e sono una parte vitale delle infrastrutture delle regioni di tutto il mondo. Alcuni sono persino diventati icone della città a causa della loro influenza e meraviglia ingegneristica. Di seguito è riportato un elenco dei più famosi ponti nel mondo.

15. Ponte della Grande Cintura

https://maps.google.com/?ll=55.333332,10.966667&z=13

(VEDI MAPPA)

Il ponte del Great Belt è in realtà composto da due ponti: una sezione orientale e una occidentale, divise dalla piccola isola di Sprogø. L'East Bridge, un ponte sospeso lungo 1.624 metri (5.328 piedi) attraversa la parte più profonda di Storebælt tra l'isola di Zealand e Sprogø. Ha la terza campata principale più lunga del mondo. A 254 metri (833 piedi) sul livello del mare, i due piloni dell'East Bridge sono i punti più alti della Danimarca. Il West Bridge è un ponte ferroviario e stradale lungo 6.611 metri (21.689 piedi) tra Sprogø e Funen.

14. Ponte della Cappella

https://maps.google.com/?ll=47.051109,8.307222&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Ponte della Cappella è un ponte lungo 204 metri (670 piedi) che attraversa il fiume Reuss nella città di Lucerna in Svizzera. È il ponte coperto in legno più antico d'Europa e una delle principali attrazioni turistiche della Svizzera. Il ponte coperto, costruito nel 1333, è stato progettato per proteggere la città di Lucerna dagli attacchi. All'interno del ponte si trovano una serie di dipinti del XVII secolo, raffiguranti eventi della storia di Lucerna. Gran parte del ponte e la maggior parte di questi dipinti furono distrutti da un incendio del 1993, sebbene sia stato rapidamente ricostruito.

13. Ponte Chengyang

https://maps.google.com/?ll=25.900087,109.639206&z=13

(VEDI MAPPA)

Il ponte di Chengyang (noto anche come ponte del vento e della pioggia) è stato costruito nel 1916 ed è il più famoso tra i ponti del vento e della pioggia nella regione della minoranza di Dong in Cina. Il ponte si estende sul fiume Linxi ed è ancora molto utilizzato. È costruito in legno e pietra senza chiodi o rivetti ed è il più grande di tutti i ponti del vento e della pioggia. È lungo 64,4 metri, largo 3,4 metri e alto 10,6 metri.

12. Ponte di Brooklyn

https://maps.google.com/?ll=40.705688,-73.996391&z=18

(VEDI MAPPA)

Completato nel 1883, il ponte di Brooklyn collega Manhattan e Brooklyn attraversando l'East River. All'epoca della sua apertura, e per diversi anni, era il ponte sospeso più lungo del mondo ed è diventato un punto di riferimento famoso e iconico di New York. Il ponte è dotato di un'ampia passerella pedonale aperta a pedoni e ciclisti. Questa passerella assume un'importanza speciale nei momenti di difficoltà quando i mezzi abituali per attraversare l'East River sono diventati indisponibili come è successo durante diversi blackout e, soprattutto, dopo gli attacchi dell'11 settembre 2001.

11. Ponte Alcantara

https://maps.google.com/?ll=39.722420,-6.892444&z=18

(VEDI MAPPA)

Attraversando il fiume Tago ad Alcántara in Spagna, il ponte di Alcántara è un capolavoro dell'antica costruzione di ponti romani. Il ponte fu costruito tra il 104 e il 106 per ordine dell'imperatore romano Traiano nel 98 dC, il quale è onorato da un arco trionfale al centro del ponte e da un tempietto a un'estremità. Il ponte dell'Alcántara ha subito più danni dalla guerra che dagli elementi. I Mori distrussero l'arco più piccolo da un lato mentre il secondo arco dall'altro fu distrutto dagli spagnoli per fermare i portoghesi.

10. Ponte del porto di Sydney

https://maps.google.com/?ll=-33.852222,151.210556&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Sydney Harbour Bridge è uno dei monumenti più famosi e fotografati dell'Australia. È il ponte ad arco in acciaio più grande del mondo (ma non il più lungo) con la parte superiore del ponte che si trova a 134 metri (440 piedi) sopra il porto di Sydney. Ci sono voluti otto anni per la costruzione e l'apertura nel marzo 1932. Poiché l'acciaio si espande o si contrae a seconda che sia caldo o freddo, il ponte non è completamente fermo e può salire o scendere fino a 18 cm (7,1 pollici).

9. Stari Most

https://maps.google.com/?ll=43.337101,17.814831&z=18

(VEDI MAPPA)

Stari Most ("Il Ponte Vecchio") è un famoso ponte che attraversa il fiume Neretva nella città di Mostar in Bosnia ed Erzegovina. Fu costruito dai turchi di Ottaman nel 1566 e rimase in piedi per 427 anni, fino a quando il ponte fu distrutto nel 1993 durante la guerra in Bosnia. Successivamente, è stato avviato un progetto per ricostruirlo e il nuovo ponte è stato aperto nel 2004. È tradizione per i giovani della città saltare dal ponte nella Neretva. Poiché il fiume è molto freddo, questa è un'impresa molto rischiosa e solo i subacquei più abili e meglio addestrati la tenteranno.

8. Si-o-se Pol

https://maps.google.com/?ll=32.644444,51.667500&z=18

(VEDI MAPPA)

Si-o-se Pol (Il ponte dei 33 archi) è un famoso ponte nella città iraniana di Isfahan. È altamente classificato come uno degli esempi più famosi di progettazione di ponti Safavid. Commissionato nel 1602 da Shah Abbas I, il ponte è costruito in mattoni e pietre. È lungo 295 metri e largo 13,75 metri. Si dice che il ponte originariamente comprendesse 40 archi, ma questo numero si ridusse gradualmente a 33.

7. Ponte Akashi-Kaikyo

https://maps.google.com/?ll=34.616390,135.020279&z=13

(VEDI MAPPA)

Il ponte Akashi-Kaikyo, noto anche come Pearl Bridge, è il ponte sospeso più lungo del mondo con i suoi 1.991 metri (6.532 piedi). Attraversa lo stretto di Akashi in Giappone collegando Kobe sulla terraferma e Iwaya sull'isola di Awayi. Il ponte ha impiegato quasi 12 anni per essere costruito ed è stato aperto al traffico nel 1998. La campata centrale era originariamente di soli 1.990 metri, ma il terremoto di Kobe del 17 gennaio 1995 spostò le due torri in modo che dovessero essere aumentate di 1 metro.

6. Ponte di Rialto

https://maps.google.com/?ll=45.438038,12.335895&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Ponte di Rialto è uno dei quattro ponti che attraversano il Canal Grande a Venezia, in Italia. È il ponte più antico sul canale. L'attuale ponte in pietra, a campata unica progettato da Antonio da Ponte, fu completato nel 1591 e fu utilizzato per sostituire un ponte di legno crollato nel 1524. L'ingegneria del ponte fu considerata così audace che alcuni architetti ne predissero un futuro crollo. Il ponte ha sfidato i suoi critici per diventare una delle icone architettoniche di Venezia.

5. Ponte Carlo

https://maps.google.com/?ll=50.086449,14.411856&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Ponte Carlo è un famoso ponte gotico in pietra che attraversa il fiume Moldava a Praga, Repubblica Ceca. La sua costruzione iniziò nel 1357 sotto gli auspici del re Carlo IV e terminò all'inizio del XV secolo. Come unico mezzo per attraversare il fiume Moldava, il Ponte Carlo era il collegamento più importante tra la Città Vecchia e l'area intorno al Castello di Praga. collegamento ha reso Praga importante come via commerciale tra l'Europa orientale e occidentale. Oggi è uno dei luoghi più visitati di Praga con pittori, proprietari di chioschi e altri commercianti accanto a numerosi turisti che attraversano il ponte.

4. Tower Bridge

https://maps.google.com/?ll=51.505554,-0.075556&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Tower Bridge è un ponte sospeso e mobile a Londra, sul fiume Tamigi. È vicino alla Torre di Londra, che le dà il nome ed è diventato un simbolo iconico di Londra. La costruzione iniziò nel 1886 e impiegò otto anni per la costruzione. Il ponte è costituito da due torri che sono collegate tra loro al livello superiore mediante due passerelle orizzontali progettate per resistere alle forze delle sezioni sospese del ponte.

3. Ponte di Millau

https://maps.google.com/?ll=44.079445,3.022222&z=13

(VEDI MAPPA)

Il viadotto di Millau è un enorme ponte stradale strallato che attraversa la valle del fiume Tarn vicino a Millau, nel sud della Francia. È il ponte veicolare più alto del mondo, con la vetta del pilone più alta a 343 metri (1.125 piedi) - leggermente più alta della Torre Eiffel. Il limite di velocità sul ponte è stato ridotto da 130 km/h (81 mph) a 110 km/h (68 mph) a causa del rallentamento del traffico dovuto ai turisti che scattavano foto del ponte dai veicoli. Poco dopo l'apertura al traffico del ponte, i passeggeri si sono fermati ad ammirare il paesaggio e il ponte stesso.

2. Ponte Golden Gate

https://maps.google.com/?ll=37.819721,-122.478615&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Golden Gate Bridge è un ponte sospeso che attraversa il Golden Gate, lo stretto tra San Francisco e la contea di Marin a nord. Il capolavoro dell'architetto Joseph B. Strauss, la cui statua abbellisce il ponte di osservazione meridionale, il ponte impiegò sette anni per essere costruito e fu completato nel 1937. Il Golden Gate Bridge era il ponte sospeso più lungo del mondo quando fu completato, e è diventata una delle attrazioni turistiche più popolari di San Francisco e della California. Dal suo completamento, la lunghezza della campata è stata superata da altri otto ponti. Il famoso colore rosso-arancio del ponte è stato appositamente scelto per rendere il ponte più facilmente visibile attraverso la fitta nebbia che spesso avvolge il ponte.

1. Ponte Vecchio

https://maps.google.com/?ll=43.767990,11.253192&z=18

(VEDI MAPPA)

Il Ponte Vecchio (letteralmente “ponte vecchio”) è un ponte medievale sul fiume Arno a Firenze; l'unico ponte fiorentino sopravvissuto alla seconda guerra mondiale. Il ponte è famoso per avere ancora botteghe costruite lungo di esso, come era comune ai tempi dei Medici. I macellai inizialmente occupavano i negozi; gli attuali inquilini sono gioiellieri, mercanti d'arte e venditori di souvenir. Si narra che qui sia nato il concetto economico di bancarotta: quando un mercante non poteva pagare i suoi debiti, la tavola su cui vendeva la sua merce (il “banco”) veniva fisicamente rotta (“rotto”) dai soldati, e questa pratica era detto “bancorotto” (tavola rotta).

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: