Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Ko Phi Phi è considerata una delle isole più naturalmente belle della Thailandia. Ci sono montagne calcaree con scogliere, grotte e lunghe spiagge di sabbia bianca. Sebbene spesso indicata come un'isola, Ko Phi Phi è in realtà un piccolo arcipelago. Ko Phi Phi Don è l'isola più grande del gruppo, ed è l'unica isola con abitanti permanenti, mentre la più piccola Ko Phi Phi Leh è famosa come location per le riprese del film del 2000 "The Beach" con Leonardo di Caprio.

La maggior parte dello sviluppo di Phi Phi Don è all'interno o intorno al villaggio di Ton Sai, che si trova sul basso istmo sabbioso che unisce i due speroni collinari che comprendono il resto dell'isola. Ci sono anche altri resort più tranquilli sulle spiagge più lontane.

Mappa di Ko Phi Phi

Non ci sono quasi veicoli a motore sull'isola, quindi il trasporto a terra è solo a piedi o in bicicletta, ma a Ton Sai, la maggior parte dei posti si trova comunque a dieci minuti a piedi. Le barche a coda lunga viaggiano tra tutte le spiagge.

8. Baia di Tonsai

https://maps.google.com/?ll=7.737101,98.766739&z=18

(VEDI MAPPA)

Tonsai Bay è il principale hub di arrivo e partenza per Koh Phi Phi. I traghetti vanno e vengono, gli yacht ancorano, le barche per immersioni e tour raccolgono i loro clienti e le longtail sfrecciano avanti e indietro trasportando passeggeri o merci. Qui si trova anche il villaggio di Tonsai, il villaggio principale di Phi Phi Don.

Mentre inizialmente sembra un punto panoramico all'arrivo a Koh Phi Phi, l'acqua a Tonsai Bay tende ad essere piuttosto inquinata e c'è un bel po' di traffico di barche che entra e esce continuamente dalla baia. Tuttavia, è un posto divertente dove guardarsi intorno e godersi l'attività.

Hotel consigliato: Phi Phi Cliff Beach Resort

7. Phak Nam Bay

https://maps.google.com/?ll=7.754560,98.780991&z=18

(VEDI MAPPA)

Phak Nam Bay si trova sulla costa orientale di Phi Phi Don. È una baia isolata con una piccola spiaggia che ospita un piccolo villaggio di pescatori. È possibile arrivarci a piedi, ma è una lunga escursione attraverso una collina aspra. È molto più facile e pratico prendere una barca a coda lunga. La spiaggia ospita un solo resort e per chi cerca pace e tranquillità questo è il posto giusto.

Hotel consigliato: Phi Phi Relax Beach Resort

6. Spiaggia di Laem Tong

https://maps.google.com/?ll=7.775882,98.763893&z=18

(VEDI MAPPA)

Situata all'estremità settentrionale di Phi Phi Don, Laem Tong Beach è bellissima, tranquilla e appartata poiché può essere raggiunta solo in barca. Ci vogliono circa 45 minuti in barca a coda lunga dal villaggio di Tonsai per arrivare qui. Ci sono solo quattro resort esclusivi sulla spiaggia di Laem Tong e poco altro. Non troppo lontano dalla spiaggia ci sono Mosquito Island, Bamboo Island e Hin Klang, tutti ottimi punti per lo snorkeling.

Hotel consigliato: Zeavola Resort

5. Spiaggia delle scimmie

https://maps.google.com/?ll=7.743232,98.762245&z=18

(VEDI MAPPA)

Situata a nord-ovest di Loh Dalam Bay, la baia nascosta di Ao Ling (Monkey Bay) ospita una colonia di scimmie che non esitano a salire sulle gambe dei loro visitatori in cerca di una banana. Con l'alta marea non c'è molta spiaggia ma altre volte c'è molta sabbia. La spiaggia è raggiungibile a piedi, noleggiando una canoa o noleggiando una barca longtail da Loh Dalum.

4. Lunga spiaggia

https://maps.google.com/?ll=7.728952,98.786644&z=18

(VEDI MAPPA)

Di fronte a sud-ovest con una splendida vista su Phi Phi Leh si trova Long Beach. Si tratta di un giro in barca longtail di cinque minuti dal villaggio di Tonsai. È anche possibile raggiungere a piedi il villaggio durante la luce del giorno, ma il viaggio prevede di camminare sulle rocce tra le spiagge o su brevi sentieri nella giungla. Gli alloggi qui sono costituiti quasi interamente da bungalow, alcuni dei quali appartengono a resort di fascia alta, mentre ci sono anche molti bungalow di base.

Hotel consigliato: HIP Seaview Resort

3. Isola di bambù

https://maps.google.com/?ll=7.815961,98.795418&z=18

(VEDI MAPPA)

Bamboo Island (o Ko Pai) è una piccola isola piatta situata a circa 5 km (3 miglia) dalla punta settentrionale dell'isola di Phi Phi Don. Dalla spiaggia di Ton Sai ci vogliono dai 45 ai 60 minuti per arrivarci in longtail, a seconda delle condizioni del mare. Sul lato nord ed est dell'isola ci sono bellissime spiagge sabbiose. Un piccolo bar serve bevande e snack.

2. Baia di Loh Dalum

https://maps.google.com/?ll=7.740981,98.771767&z=18

(VEDI MAPPA)

Situata dall'altra parte dell'isola di Phi Phi Don rispetto al villaggio di Tonsai, la baia di Loh Dalum è una delle spiagge più belle di Ko Phi Phi, anche se può essere molto affollata. La baia è quasi interamente racchiusa da scogliere calcaree e vanta acque limpide color smeraldo e una spiaggia di sabbia bianca. I bar sulla spiaggia mettono in scena spettacoli di fuoco spettacolari di notte e le feste durano fino alle prime ore del mattino. Il nuoto è meglio con l'alta marea.

Hotel consigliato: PP Princess Resort

1. Maya Bay

https://maps.google.com/?ll=7.676482,98.765282&z=18

(VEDI MAPPA)

Una delle spiagge più belle della Thailandia, Maya Bay è una baia poco profonda circondata da un anello di ripide colline calcaree a Koh Phi Phi Leh. La baia ha una superba vita marina ed è il luogo preferito dagli amanti dello snorkeling. Maya Bay è diventata famosa nel mondo dopo che il film del 2000 "The Beach" è stato girato qui e oggi molti turisti vengono a Koh Phi Phi solo per vedere questa spiaggia.

Anche se molto bello non è molto appartato. In un dato giorno in qualsiasi momento ci saranno oltre 30 motoscafi e barche longtail sulla spiaggia, con grandi traghetti che trasportano centinaia di snorkelisti e turisti. Prova a visitare la mattina presto o dopo le 17:00 per evitare la folla.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: